Kit precarica

Kit e Dispositivi di Precarica SPU


I dispositivi di precarica sono disponibili come unità singola o inseriti all’interno del Capacitor Bank in caso di soluzione con condensatori di hold-up sul DC link.
Essi sono essenzialmente costituiti da un sistema di inserzione a mezzo contattori, resistenze di limitazione e gruppo di raddrizzamento opportunamente protetto da fusibili extra-rapidi, tra rete e banco di condensatori del DC link che può essere costituito dai condensatori del gruppo capacitor bank o dai condensatori di hold-up presenti in ciascun inverter di mercato.
Sono disponibili, con analoghe dimensioni e pesi per reti a 400V e 690V trifasi e possono essere utilizzati per gruppi di condensatori fino a 150.000F.

Le seguenti immagini mostrano due tipiche applicazioni per l’unità di precarica (rispettivamente per l’inverter DC/AC e l’inverter AC/AC).

Applicazioni unità precarica

Dati tecnici
Condizioni ambientali
Altitudine 1000 m. s.l.m.
Climate Temperato
Min./Max. temperatura di servizio 0 ÷ 40°C
Storage di conservazione -40 ÷ +55°C
Umidità relativa 10 ÷ 90% (da 0 to 40°C)
Dati generali
Tensione di alimentazione principale 400V - 690V
Tolleranza ± 10% alimentazione
Capacità 20mF ÷ 200mF
Frequenza nominale 50 e 60 Hz; ± 2%
Grado di protezione IP20
Sistema di raffreddamento Aria naturale
Tipo di installazioneFissa
Dimensioni 260*280*450mm (W*D*H)
Peso 20kg

Richiedi una quotazione sul tuo progetto. Clicca qui