Raddrizzatori per sottostazione

Raddrizzatori Trifase per Ferrovie e Sottostazioni Elettriche


SECOM realizza raddrizzatori di potenza per sottostazioni, ovvero per applicazioni di trazione, per le principali ferrovie europee, la metropolitana e le linee del tram. I raddrizzatori trifase sono progettati, fabbricati e testati secondo le norme EN50328 e IEC 60146-1.
Si tratta di ponti a diodi o a tiristori raffreddati ad aria naturale per aumentare l'affidabilità e la continuità del servizio e vengono realizzati nelle configurazioni a 6, 12 o 24 impulsi.
E’ possibile realizzare ponti con un numero di diodi in parallelo considerando soluzioni con N+1 diodi, o avere soluzioni con ponti in serie o in parallelo.

Qui sotto alcuni esempi:

Raddrizzatore al silicio 5400 kW - 3000 Vcc
Configurazione Ponte di Graetz dodecafase
Potenza nominale 5400 kW
Tensione massima 4000 V
Corrente nominale raddrizzata 1500 Adc

Raddrizzatori per sottostazione al silicio

Raddrizzatori per sottostazione per strutture carrellate

Raddrizzatore per strutture carrellate
Potenza 1200 kW
Tensione nominale 750 V
Corrente nominale 1200 A
Corrente per 2 ore 1800 A
Corrente per 1 minuto 3600 A
Numero di diodi 6
Tensione inversa 2200 Vrrm

Richiedi una quotazione sul tuo progetto. Clicca qui